Andò dalla vedova della casa dove l’ufficiale esecutivo scopava in cucina. Vedere la sua donna con un corpo grassoccio seduto in cucina con il suo accappatoio incastonato sul fondo. Donna arrapata che stringe la cravatta dell’uomo tirata verso di lui. Dopo aver preso il lungo cazzo in bocca, si appoggiò sulla sedia e ringhiò verso l’uomo dietro di lui. Il suo grosso cazzo nella figa larga ha continuato a scopare all’ultima velocità prendendo posizioni diverse l’una dall’altra.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*